Sito per attività di pizza da asporto.

Il 20/04/2015, Ivan di Cervia chiede:

Buongiorno, mi chiamo Ivan Galassi e possiedo da un anno e mezzo una pizzeria a Cervia (RA) ed è già da qualche mese che sto seriamente pensando di realizzare un sito web per il mio locale. La mia pizzeria è aperta sia ad orario di pranzo che a quello di cena, principalmente facciamo pizze da asporto e pizze al taglio, ma abbiamo anche la possibilità di servire i clienti direttamente nel locale perchè disponiamo di sei tavoli in sala. Capisco che oggi avere un sito web per la propria attività è molto importante però vorrei chiederle come nel mio caso potrei sfruttare al meglio le potenzialità del web e quali benefici mi portrebbe. Grazie mille, cordiali saluti Ivan

Il 28/04/2015, Ramon risponde:

Buongiorno Ivan e grazie per la sua domanda.

Nel suo caso, essendo comunque un attività locale, imposterei una strategia di questo tipo.

Un bel sito, innanzitutto, dove si possa vedere del contenuto di qualità relativo alle vostre pizze, qualche video dove fate vedere come preparate, guarnite e cucinate le pizze, un menu online, i vostri contatti ben in evidenza e, perchè no, un modulo per prenotare online i posti a sedere.

Farei inoltre qualche piccolo investimento in pubblicità a pagamento su AdWords (ossia può pagare Google per apparire primo nel motore di ricerca per le parole chiave che le possono interessare: pizza da asporto, pizza asporto, pizza al taglio, ecc).
Nel caso non fosse pratico, nell'immagine qui sotto il primo sito che vede con un rettangolo arancio con scritto "Ann" è a pagamento, i risultati invece più sotto vengono definiti "organici", ossia sono in quell'ordine perchè Google ha deciso che meritano di stare li.

Soprattutto cercherei di farmi aiutare dal web a fidelizzare la clientela oltre che trovarne di nuova, adottando per esempio un sistema wifi che le permetta di raccogliere i dati di chi si collega grazie ai quali potrai poi mandare email legate ad offerte, serate speciali, offerte shock (per esempio se ha un giorno nel quale lavora poco, avendo però gli stessi costi di struttura, potrebbe fare il giorno prima o il giorno stesso un offerta LAST MINUTE)

Non dimenticherei inoltre di fare un pò di movimento su Facebook e una bella raccolta di Recensioni dei suoi clienti.

Tempo fa ho scritto un articolo nel blog dove davo qualche suggerimento proprio a chi lavora nella ristorazione.

Se vuole approfondire, troverà altri spunti interessanti:
http://www.ramoncolombo.it/blog/bp18/oggi-il-menu-propone-web-per-tutti./ 

Se posso permettermi inoltre di darle un consiglio (non inerente al web) cerchi di siglare qualche partnership con aziende del suo territorio che le facciano un pò di pubblicità e che possano traghettarle qualche cliente.

Per esempio può andare al Centro Sportivo TEN di Pinarella (www.tenpinarella.it), stanno lavorando molto ed è gestito da un gruppo di ragazzi veramente motivati. Vada pure a mio nome (sono miei clienti) e vedrà che le daranno volentieri una mano.

I miei più cordiali saluti.

Ramon

CONDIVIDI: