Promozione web per negozio cartucce e toner

Il 04/05/2015, Luca di Cesena chiede:

Salve Ramon, sono Luca un piccolo imprenditore del cesenate, ho un negozio di vendita cartucce, stampanti , sistemi di ricarica continua per stampanti a getto d'inchiostro e ricariche toner. Vorrei ampliare il mio mercato sul web, il prodotto che tratto è difficile da vendere online e avrei esigenza di capire quanto mi potrebbe costare un e-commerce, e sopratutto se mi porterà davvero profitto visto l'alta concorrenza del web. Dalle vendite in negozio mi accorgo che c'è molta richiesta su un determinato prodotto (di nicchia) che in pochi hanno cioè la ricarica continua per stampanti a getto, è possibile spingere più su quel prodotto piuttosto che altri? Vorrei evitare di passare da canali tipo ebay, che portano ad aumento dei prezzi visto che per ogni transazione spesso chiedono una percentuale sui prodotti venduti. Vorrei poter fidelizzare i clienti facendoli passare dal mio sito/e-commerce offrendo loro il miglior prezzo con garanzia sul prodotto ed eventualmente assistenza per chi avesse difficolta nell'utilizzo. Certo di una vostra risposta, le porgo i miei più cordiali saluti. Luca

Il 05/06/2015, Ramon risponde:

Buongiorno Luca,

grazie intanto per la fiducia.

Riepilogando le sue domande:

1) Quanto costa un e-commerce?

2) Mi porterà davvero profitto?

3) E' possibile promuovere un prodotto particolare piuttosto che gli altri?

Rispondo quindi alla prima domanda "Quanto costa un e-commerce?" con una domanda (so che è da maleducati ma..): "Quanto costa un toner?".

Suppongo che la sua risposta preveda una serie di verifiche, del tipo:

- Per che Marca di stampante?

- Per che Modello di quella marca?

- Per il nero o per il colore?

- Originale o Compatibile?

- Rigenerata oppure no?

- Solo un colore o tutti i colori in un unico acquisto?

Per poter quotare la realizzazione di un prodotto web, che si chiami sito, ecommerce o blog, si procede allo stesso modo, ossia:

- CMS opensource o proprietario?

- Deve essere integrato con un gestionale?

- Dovrà avere un integrazione con il pagamento con carta di credito bancario o paypal?

- Solo lingua italiana o multilingua?

- Quanti prodotti, categorie e sottocategorie dovrà contenere?

- I prodotti chi li inserisce, voi o la web agency a Cesena?

Come capirà, questo fa si che il prezzo possa variare ed anche di parecchio.

Personalmente non cercherei "il prezzo più basso" bensì un prodotto adeguato alle sue esigenze e che comprenda nel pacchetto il supporto della persona/agenzia che lo andrà a realizzare.

Questo perchè sarà inevitabile, soprattutto in una prima fase, andare ad apportare degli accorgimenti per rendere sempre più efficace l'eccomerce e, questi, li potrà definire solo con l'esperienza.

Venendo invece alla previsione sul "porterà profitto", possiamo farci un'idea a priori, incrociando due delle principali variabili: numero di ricerche per le sue parole chiave e tasso di concorrenza sulle parole chiave stesse. Per quanto riguarda la concorrenza, non intendo tanto quanti concorrenti avrà quanto la qualità della loro presenza sul web. A volte capita infatti che ci siano diversi concorrenti nei risultati dei motori di ricerca, ma il fatto che appaiano i loro siti avviene in quanto non ce ne sono altri di maggior valore. In altri casi, invece, i primi 10 risultati nella ricerca sono siti con un alto pagerank, ossia un elevato valore assegnato da Google, quindi si potranno "superare" con un intenso lavoro su più livelli (numero e qualità dei contenuti, quanti link quel sito ha in ingresso ed in uscita, numero di visite e molto altro).

Consideri che fra i concorrenti ha anche Amazon, diverse catene in franchising ed articoli in vendita su ebay.

Sicuramente l'idea di identificare un prodotto di nicchia e farne un "cavallo di Troia" per attrarre traffico potrebbe essere un'idea vincente, che è anche la risposta alla sua ultima domanda.

Nonostante quanto scritto sopra, se lei crede fermamente nel suo prodotto ed ha una forte motivazione a portare il suo ecommerce nei primi risultati di Google, ce la può tranquillamente fare, a patto che metta in conto di dedicarci determinazione, tempo e denaro ( e non si aspetti risultati immediati).

I miei migliori auguri per il suo e-commerce di successo.

Ramon

 

CONDIVIDI: