Il Web, la formula per combattere la crisi.

Ecco 3 ragioni per cui il Web è davvero una Grande Opportunità!

Pubblicato il 14/05/2014 da Ramon in Web & Impresa
Il Web, la formula per combattere la crisi.

In questo articolo vorrei cercare di spiegarvi perchè penso che il Web rappresenti davvero la formula delle formule anti-crisi e per quale ragione ho scelto di dare il titolo di "Il Web, la Grande Opportunità" al seminario organizzato per il 14 Maggio presso il Teatro Verdi per tutti gli imprenditori che desiderano approfondire la loro conoscenza del Web e di tutti gli strumenti che esso offre, per investire nel modo più efficace le risorse aziendali ed aumentare i propri profitti in modo semplice e garantito.

Oltre ad essere il fil rouge della conferenza, questo concetto rappresenta anche la perfetta sintesi delle motivazioni per cui ho scelto di diventare "Il Web Coach degli Imprenditori". 

Per rendere più chiara e piacevole la lettura, ho scelto di utilizzare le 3 domande che più spesso mi sono state fatte in questi giorni, riguardo al Seminario che ho organizzato ed alla figura di Web Coach che promuovo.

Via con le domande: 

<<Ramon, può spiegarci qual è “la Grande Opportunità” di cui si parla nel titolo? >>

In un epoca dove si parla principalmente di Crisi, di aziende che chiudono, di scarsa liquidità delle imprese, invasione della concorrenza da Oriente e così via, penso innanzitutto sia indispensabile trasmettere l’idea che qualcosa possiamo fare per migliorare i risultati delle nostre aziende.

Questo senza voler fare gli ottimisti ad ogni costo, ma perché realmente oggi ci sono delle opportunità per vendere di più, per fidelizzare la propria clientela ed essere riconosciuto quale Esperto Autorevole del proprio mercato di riferimento. In questo, il Web lo metto al primo posto per efficacia, per potenzialità di sviluppo e per l’ottimo rapporto prezzo/risultato. La maggior parte degli imprenditori che visito quotidianamente sta “sfruttando" il web solo in minima parte - pari circa al 5% per intenderci: questa è una grande e favolosa notizia, perché il margine di miglioramento è immenso.

<<In questo periodo nel territorio l'offerta di seminari e conferenze organizzate per spiegare agli imprenditori e ai professionisti come utilizzare il Web e i suoi strumenti, è molto ricca e diversificata. Perché un imprenditore dovrebbe scegliere di partecipare proprio al suo seminario, preferendolo agli altri?>>

Il mio storico professionale non è tecnico quindi non nasco programmatore, grafico o sviluppatore.
Le competenze acquisite in questi 20 anni di attività sono legate al mondo delle vendite, del marketing e della formazione, alle quali va aggiunta poi un sfrenata passione per la tecnologia e, naturalmente, per il web.
Nel 1999, ossia agli esordi di Internet in Italia, penso di essere stato fra i primi ad avere in casa una connessione ISDN con tariffa Flat (con Galactica, azienda non più sul mercato) e a pagare 120.000 lire al mese indipendentemente dal tempo di connessione. Una enormità per quei tempi (e per le mie tasche) ma ho sempre pensato che è inutile avere una Ferrari e tenerla in garage, bisogna cercare di sfruttare le opportunità al massimo.

Questo per dire che il mio lavoro è fare impresa e, più che conoscere un PC, credo di conoscere le persone: per questo mi viene più facile capire i timori, i dubbi ed il perché, spesso, l'imprenditore tentenna di fronte a ciò che gli suggerisce un collega informatico, quando tenta di spiegargli cos'è il Web con un linguaggio tecnico piuttosto difficile da comprendere. 

Il riconoscimento-tipo dei nostri clienti suona invece più o meno così: ”Ringrazio lo Staff di Kompresa per l’ottimo lavoro fatto tecnicamente e Ramon per avermi fatto capire finalmente cosa sia veramente il web e come può aiutare un’azienda come la mia”.

Ho deciso quindi di fare un seminario per cercare di “evangelizzare” più persone in un sol colpo, al di là che poi lavorino con noi oppure no, perché mi spiace vedere aziende in sofferenza o che potrebbero avere risultati molto maggiori, che si stanno precludendo, appunto, una “grande opportunità”.

<< Se dovesse dare ora un consiglio ad un imprenditore, cosa gli direbbe? >>

Potrei dirgli di non cercare di fare sempre tutto da solo. I tempi sono cambiati, il mercato è completamente rivoluzionato e i consumatori sono molto più ”avanti” di alcuni anni fa.

Siamo nell’era della specializzazione e diventa sempre più importante dare valore e professionalità al mercato, altrimenti non rimane che la strada del prezzo più basso, che sappiamo porta con sè il germe della distruzione.
Quindi il consiglio è quello di aumentare la Delega, interna all’azienda o esterna alla società, e di cercare un idea differenziante per la propria attività, ma di questo ne parleremo nel prossimo seminario.

Per concludere: in questi anni ho conosciuto centinaia di imprenditori che, nonostante sappiano che il mercato è completamente diverso rispetto a qualche anno fa, continuano a fare promozione con sistemi tradizionali, ormai inefficaci e con risultati non monitorabili.

Questo semplicemente perchè ancora nessuno è riuscito a mostrare loro quale reale grande opportunità sia il Web. Ecco perchè ho deciso di farlo io: il web coach degli Imprenditori

CONDIVIDI:

Questo articolo è stato scritto da Ramon

Ramon

Mi occupo di Web Marketing e faccio impresa nel campo del Web grazie alle mie due società: Verdelite, l'unica agenzia in Italia specializzata in servizi web per Vivai, Garden Center e aziende sementiere.
Kompresa, agenzia web che aiuta le PMI italiane a vendere di più grazie al web, grazie all'insegnamento di nuove pratiche da attuare all'interno dell'azienda.

Tengo inoltre corsi di formazione sul web per Imprenditori che vogliano cavalcare questa grande opportunità.

Commenta